About

 

My passion is cultural innovation. My job is to provide the keys to read the present, to investigate changes in visual and material cultures, to help understanding design, fashion, technology, communication.

After a Master Degree in contemporary arts at Università di Bologna I practiced trend research for more than 15 years in Milan at Future Concept Lab, a leading institute in trend forecasting and strategic consultancy.

Today I live in Rome and teach at Università di Bologna. I am lecturer at Domus Academy, Istituto Marangoni, Central Saint Martins UAL London, Creative Academy, SDA Bocconi and IULM.

Since 2009 I am the Italian editor for Cool Hunting. I also contribute to other publications such as Vogue Italia, Vogue Talents, Marie Claire, Huffington Post, Vedomosti.

I am part of the scientific committees of Milano Design Award and Brera Design Days and since 2018 I host the podcast Parola Progetto.

And all of the above are just excuses to read many books, take lots of photos, travel all over the world, listen to and tell amazing stories.

 


 

La mia passione è l’innovazione culturale. Il mio lavoro è fornire le chiavi per leggere il presente, indagare i cambiamenti nella cultura visiva e materiale, aiutare a comprendere il design, la moda, la tecnologia, la comunicazione.

Dopo la laurea in arte contemporanea all’Università di Bologna ho praticato la ricerca di tendenze per oltre 15 anni a Milano presso Future Concept Lab, istituto leader nella previsione dei trend e nella consulenza strategica.

Oggi vivo a Roma, insegno all’Università di Bologna e tengo lezioni presso Domus Academy, Istituto Marangoni, Central Saint Martins UAL London, Creative Academy, SDA Bocconi e IULM.

Dal 2009 sono il corrispondente italiano di Cool Hunting. I miei articoli sono stati inoltre pubblicati da Vogue Italia, Vogue Talents, Marie Claire, Huffington Post, Vedomosti.

Faccio parte dei comitati scientifici di Milano Design Award e Brera Design Days e dal 2018 conduco il podcast Parola Progetto.

E tutto questo non è altro che una scusa per leggere tanti libri, scattare foto, viaggiare ovunque, ascoltare e raccontare bellissime storie.